img-book
ISBN:9788832143157
COD: L047 Categoria:

Attraversare il cambiamento

Trenta riflessioni contemporanee sul management
di: Andrea Taschini

Viviamo in un’epoca eraclitea, dove il cambiamento pervade ogni lembo delle nostre esistenze lasciandoci solo due vie percorribili: imparare a gestire gli eventi o farci travolgere dalla loro volontà di potenza. Le svolte dei fatti del mondo rimangono materia indeterminabile nonostante eminenti studiosi tentino da decenni di prevedere e contenere i loro effetti più negativi. Le ultime vicende legate all’epidemia del Coronavirus non sono che l’ultimo degli esempi disponibili. Questo libro offre in una prospettiva manageriale, una lettura alternativa della contemporaneità.

15,00 10,00

Quantità
L'Autore
avatar-author
Andrea Taschini è un manager che ha ricoperto posizioni di rilievo per 25 anni in aziende come Brembo, Bosch e Sogefi con responsabilità internazionali. È appassionato d'impresa, di geopolitica e di cose del mondo. Attualmente si occupa di consulenza aziendale e scrive per riviste di management.
Informazioni
Panoramica

I tempi stanno cambiando profondamente e per la prima volta i cambiamenti ricoprono un ruolo che può sfuggire dalle mani dell’uomo.
Sempre meno persone comprendono veramente cosa stia capitando alle loro vite e hanno la corretta percezione di come stiano perdendo il controllo della realtà indipendentemente dal proprio grado di istruzione e ceto sociale.
L’umanità ha scoperto che la verità cambia sotto gli occhi giorno per giorno e tutto ciò che essa può fare è sganciarsi dalle proprie certezze, cercando di interpretare le molteplici realtà esistenti, evitando il più possibile il ricorso all’ovvio.
Dopo avere viaggiato per anni, per lavoro, per istruzione e per diletto in lungo e in largo per il mondo, l’autore riporta qui in diversi articoli sciolti, la sua visione della situazione e quali possono essere gli effetti sulla professione di manager indicando qualche rimedio meditato.